Nel rispetto dell’Ordinanza Regionale a tutela della salute pubblica, Fa’ la cosa giusta! 2020 è rinviata.

A questo link, il comunicato ufficiale.