dav

Che sia un paio di guanti o una sciarpa, storie e meraviglia o dei biglietti, i bambini e i ragazzi che vengono al laboratorio ci lasciano sempre qualcosa. E soprattutto ci lasciano le loro parole, spesso ci raccontano cosa hanno provato, le emozioni della loro scrittura.

Qui abbiamo deciso di raccogliere le loro testimonianze. Perché La Grande Fabbrica delle Parole è per tutti loro, nessuno escluso.

“La Grande Fabbrica delle Parole è un bellissimo progetto. Mi è piaciuto molto il modo di fare delle ragazze. Hanno trasformato un’ esperienza che in apparenza poteva sembrare noiosa e banale in un momento interessante e divertente. Personalmente mi ha colpito molto come da delle idee strampalate, senza senso si sia creata una vera storia. Ma soprattutto è stato bellissimo vedere creare la copertina dal vivo , almeno per me che vorrei fare l’artista. Grazie di tutto“.
Anna, 11 anni

“Io penso che l’esperienza fatta sia stata molto utile e interessante, anche se all’inizio mi sembrava un progetto noioso, ma poi il modo di fare mi ha ‘affascinato’, perché erano sicuri in ciò che facevano, poi si vedeva la passione messa in quello che facevano e ci hanno trasmesso la voglia di scrivere. Grazie di questa magnifica esperienza”.
Sandra, 12 anni

 

 

 

La Grande Fabbrica delle Parole è un laboratorio gratuito di scrittura creativa per bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie, primo in Italia a ispirarsi al modello 826 Valencia, scuola di scrittura no-profit creata dallo scrittore Dave Eggers e dall’educatrice Ninive Calegari. Dal 2009 a oggi più di 6000 bambini hanno partecipato gratuitamente ai nostri laboratori. Sostienici, qui.