Chi è la matita dietro ai bellissimi fumetti della rubrica Accade al laboratorio?
Dési, illlustratrice ironica e sorprendente, è anche una volontaria de La Grande Fabbrica delle Parole. Le abbiamo chiesto di raccontarci qualcosa di lei.  Désirée Gedda

“Disegnare e fare fumetti è sempre stato il mio mezzo di espressione fin quando ero piccola. Ora faccio l’illustratrice e svolgo laboratori creativi per bambini. Dopo aver frequentato il corso di illustrazione allo IED di Torino, ho pubblicato un libro (Dino il fantasmino e l’Antico Egitto, Edicolors editore) e le mie illustrazioni sono state pubblicate su riviste e per videogiochi didattici. Ho iniziato a partecipare ai laboratori de La Grande Fabbrica delle Parole nel 2011 e il loro entusiasmo mi ha subito contagiata.
Tra partecipanti e volontari nasce spontanea un’uguaglianza nella creazione: al tempo stesso siamo tutti scrittori di talento, tutti bravissimi illustratori e tutti bambini, ognuno può imparare dall’altro.
Vivo vicino a Ivrea (TO) insieme ai miei gatti e partecipare con costanza ai laboratori de La Grande Fabbrica delle Parole mi diventa difficile, ma faccio il possibile per andare a Milano e illustrare dal vivo le storie create dai bambini. In ogni laboratorio capita qualcosa che ci fa ridere, riflettere o stupire. Abbiamo così deciso di immortalare per gioco quel che succedeva nei laboratori sotto forma di fumetti. Un modo per far rivivere a tutti quelli che hanno partecipato e non, quella giornata.”