cronache_logo

La poesia sull’amicizia
Per la Grande Fabbrica delle Parole.

Non camminare davanti a me, potrei non seguirti.
Non camminare dietro di me, non saprei dove condurti.
Cammina al mio fianco e saremo sempre amici.

Ogni amico costituisce un mondo dentro di noi,
un mondo mai nato fino al suo arrivo, ed è solo tramite questo incontro che nasce
un nuovo mondo.

Trovo che tutte queste cose siano impossibili per me.
Non posso fermare il tempo, costruire una montagna,
o prendere un arcobaleno luminoso.
Ma lasciami essere ciò che so essere di più semplice. Un amico.

Abbiamo promesso a noi stessi che alla fine della nostra vita resteremo sempre amici,
è una regola che abbiamo fatto con il cuore
E con onestà dei nostri sentimenti.

Paula R., 13 anni

di_Bob_Daly_illustration

Illustrazione di Bob Daly Illustration

Per leggere tutte le Cronache dalla Grande Fabbrica delle Parolequi.