Colorina, una bellissima finestra ha vetri di mille colori che splendono nel sole e tante amiche. Ma quando diventa vecchia e si rompe le viene montato un vetro bianco: Colorina è molto triste, nessuno vuole più giocare con lei!

C’era una volta una finestra di una chiesa. Si chiamava Colorina Millecolori. Da un po’ di tempo si sentiva sola: le altre finestre non volevano giocare con lei perché non era colorata.

In realtà anche lei prima era bellissima e piena di vetri colorati, ma un giorno si  era rotta per la vecchiaia e il prete l’aveva riparata con un vetro normale.

Ogni sera Colorina Millecolori piangeva perché era molto triste, ma una voce misteriosa la consolava.

La voce apparteneva a un’ombra colorata. Quando quest’ombra si avvicinava alla chiesa, prendeva la forma di un bellissimo angelo. L’angelo-ombra consolava la finestra Colorina e ogni sera le cedeva un pezzetto dei suoi colori…

Continua anche tu la storia come hanno fatto i bambini al laboratorio!