Come lo scorso anno, Tiziana Luciani, psicologa e arteterapeuta, ci guiderà in un percorso attraverso la geografia immaginaria.
Un appuntamento di formazione per gli operatori e i volontari de La Grande Fabbrica delle Parole, che ci aiuterà a lavorare con i bambini con una consapevolezza maggiore del potere salvifico delle storie.
Come in tanta letteratura per l’infanzia e l’adolescenza, come nella filosofia o nei romanzi fantasy, andremo in Paesi inventati più veri di quelli autentici, che somigliano agli spazi noti o inesplorati che si trovano dentro di noi. Nel cuore e nell’anima.
Mondi interni di cui conosciamo i confini, che insieme segnano il nostro limite e il contatto con i mondi degli altri.
Li esploreremo con l’aiuto dell’arte terapia.
Tiziana Luciani è  psicoterapeuta a orientamento junghiano, docente a La Cittadella P.C.C. Assisi – arte terapia e counselling. formatrice e giornalista pubblicista.
Karina Puente illustrazione